Esplora contenuti correlati

Contrarre matrimonio civile

Cos’è

Matrimonio civile.

Requisiti

Possono contrarre matrimonio civile tutti i cittadini che abbiano effettuato, senza opposizione, le pubblicazioni e, in caso di matrimonio per delega, siano muniti della delega rilasciata dal Comune che ha effettuato la pubblicazione.

Come fare

Il matrimonio viene celebrato nella Casa Comunale nel giorno e nell’orario preventivamente concordato con l’Ufficiale dello Stato Civile.

I futuri sposi devono comunicare all’Ufficiale dello Stato Civile, almeno due giorni prima della celebrazione, le generalità dei testimoni e la scelta del regime patrimoniale.

Nel giorno stabilito l’Ufficiale dello Stato Civile (Sindaco o suo delegato), alla presenza degli sposi e dei due testimoni (anche parenti), formalizza il matrimonio.

Qualora si intenda contrarre matrimonio in altro Comune deve essere presentata motivata richiesta all’Ufficiale dello Stato Civile almeno 15 giorni prima della celebrazione.

Futuri sposi residenti in altro Comune che intendono contrarre matrimonio civile in Campodimele dovranno presentare, almeno dieci giorni prima della celebrazione, la delega rilasciata dal Comune dove sono state effettuate le pubblicazioni.

Quanto costa

Gratuito.

Ufficio di riferimento: Anagrafe

Telefono 0771 598013
Fax 0771 598126
Indirizzo ufficio Piazza Municipio n.4 - 04020 , Campodimele (LT)
Email comune.campodimele@tin.it
Orario Mattina : dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 12:30 Pomeriggio: martedì e giovedì dalle 15:00 alle 16:30

RESPONSABILE MARIA LAURA SEPE

Vai alla pagina dell'ufficio